Programma di bacino

I Programmi di Bacino del Trasporto Pubblico Locale, previsti all’art. 13 della LR 6/2012, costituiscono la fonte di programmazione generale del trasporto pubblico locale del bacino di riferimento, contengono le disposizioni in materia di programmazione, regolazione e controllo dei servizi e hanno durata pari al contratto di servizio, con possibilità di revisione in funzione di interventi significativi sulla rete o di variazione delle risorse disponibili per lo svolgimento dei servizi.

I Programmi di Bacino provvedono alla ridefinizione della rete dei servizi, raccordandola con il programma regionale della mobilità e dei trasporti, con gli strumenti di programmazione di competenza degli enti locali, con i servizi ferroviari e con le altre modalità di trasporto, con l’obiettivo di:

  • realizzare un sistema di trasporto pubblico locale unitario in grado di garantire adeguati servizi a tutela dell'utenza pendolare;
  • garantire l'ottimizzazione degli orari e delle frequenze;
  • garantire la qualità e l'efficienza dei servizi, mediante la loro razionalizzazione, la minimizzazione delle sovrapposizioni fra servizi automobilistici e fra tali servizi e quelli ferroviari, privilegiando la rete ferroviaria quale asse principale e portante del sistema regionale dei trasporti;
  • assicurare lo sviluppo dell'intermodalità e l'integrazione dei servizi, in conformità con gli indirizzi regionali e coinvolgendo i principali poli attrattori di traffico;
  • sviluppare modelli di integrazione tariffaria, coerenti con gli indirizzi regionali.

I Programmi di Bacino sono approvati dalle Agenzie, previo parere favorevole della Giunta regionale e previa consultazione delle Conferenze Locali del Trasporto Pubblico Locale.

Il Programma di Bacino della Provincia di Sondrio, redatto sulla base di criteri, indirizzi e scelte contenute nel PRMT (Programma Regionale della Mobilità e dei Trasporti) e pubblicato in data 29/11/2018, prevede di ottimizzare le relazioni con il servizio ferroviario al fine di offrire un servizio di trasporto collettivo treno/bus integrato su tutto il territorio e coerente con i progetti di pianificazione del traffico e della mobilità sostenibile (PUMS) degli Enti Locali.

Il Programma di Bacino disegna un sistema integrato di relazioni di diverso livello, che sottende una rete portante provinciale multimodale di trasporto collettivo preposta allo svolgimento della duplice funzione di servizio alla mobilità sistematica locale e di servizio ai flussi turistici, anche transfrontalieri.

Programma di Bacino